8/4, Superga: “Matti da slegare” con Iachetti e Covatta

matti slegare foto(Antonio Infuso). Altro frizzante appuntamento, al Teatro Superga, l’8 aprile, alle ore 21.00. Protagonista sul palcoscenico di piazzetta Macario sarà la “strana coppia” composta da Giobbe Covatta e Enzo Iacchetti in “Matti da slegare”, commedia scritta da Axel Hellstenius. per la regia di Gioele Dix. Dopo parecchi anni vissuti in una struttura psichiatrica, Elia e gianni. – diventati nel frattempo amici inseparabili – vengono “liberati” e mandati dal sistema sanitario a vivere da soli in un appartamento nel centro della città. Si tratta di un esperimento e di una prova molto importante per loro: dovranno provare a inserirsi nella società civile e dimostrare di saper badare a se stessi. Senza eccessi di retorica e patetismo, la piece, che è anche una storia di sofferenze, paure e amicizia canta i valori dell’arte e dei sentimenti come strumenti di rinascita, riscossa e, nel caso della coppia, di “guarigione”. In scena anche Irene Serini, Sara Damonte. Produzione Teatro Carcano In coproduzione con Mismaonda. Biglietti: platea 23 € – platea ridotto 21 € – galleria 18 € – galleria ridotto 16,5 € Informazioni e prevendite biglietti: Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To) – Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore19.00 e sabato 8 aprile a partire dalle 18.00 Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it 011.6279789

Leave a comment